Falconara – Guardiagrele

-

Riepilogo

Ultima partita di campionato con vittoria in casa

Il Falconara vince meritatamente ma soffre la determinazione del Guardiagrele che è sceso in campo molto determinato ed ha messo da subito in difficoltà i padroni di casa.
Probabilmente il divario finale avrebbe potuto non essere lo stesso se ,dopo circa 8 minuti del primo tempo, il terzino sinistro guardiese Sciubba, che fino a quel momento aveva dimostrato di essere tra i più forti della compagine ed aveva trascinato i compagni, non si fosse infortunato da solo proprio dopo il  gol del momentaneo vantaggio sul 2-3 segnato in contropiede,  non fosse  costretto a lasciare il campo di gioco fino al termine della partita.
Il gioco del Falconara, all’inizio un po’ confuso ed indeciso, consente al Guardiagrele di raggiungere il massimo vantaggio sul punteggio di 4-8 a circa metà del primo tempo.
Piano piano i falchetti cominciano a riorganizzarsi e a sfruttare positivamente le azioni in contropiede; dopo aver raggiunto il pareggio sul punteggio di 10-10 dopo 21 minuti di gioco fino a portarsi sul 15-12 all’intervallo.
Nonostante il Guardiagrele faccia del proprio meglio grazie ai tiri di Massari e Bida, il Falconara mette a segno alcuni breaks di 4-5 punti ciascuno, mettendo in campo una buona difesa e sfruttando bene i contropiedi.
Da segnalare la buona prestazione del portiere Mosca dell’under 18 che ha giocato per lunghi tratti della partita, dei giovani Sbrollini e Baronci, nonchè dei veterani Crispiani, Casaccia e Balducci (che si infortuna poco prima del termine della partita).
Il Guardiagrele ha onorato l’ultima partita di campionato con la propria partecipazione alla lunga trasferta,  mostrando un gioco grintoso e corretto, anche se la panchina corta non ha aiutato in occasione di momentanei infortuni di altri giocatori ed è capitato che il portiere titolare abbia dovuto giocare a pivot in fase di attacco per mancanza di altri compagni.
Nonostante la vittoria il Falconara conclude il campionato mantenendosi al sesto posto in classifica, dopo essere stata scavalcata dal Città Sant’Angelo.
Mister Cionna può ritenersi soddisfatto del lavoro svolto con i giocatori a disposizione, grazie al quale è riuscito a valorizzare i ragazzi allenati gli anni precedenti in Under 20, inserendo in prima squadra alcuni giocatori dell’Under 18, tutti ben supportati dai giocatori più esperti.
Dopo il ritorno alla disputa del campionato di serie B dopo diversi anni di assenza, i falchetti nel corso del campionato hanno dimostrato di essere una squadra ostica per tutte le altre e quando hanno affrontato al meglio le partite dal punto di vista tattico e mentale il Falconara ha dimostrato di potersi meritare anche più del sesto posto finale, pagando in alcuni casi per l’inesperienza o per il gioco in corso di costruzione e miglioramento da parte del coach; il Presidente Giacani può dunque contare su ampi margini di miglioramento dei propri ragazzi per gli anni futuri.

 

Dettagli

Data Ora Competizione Stagione
29 aprile 2017 21:10 Serie B 2017

Stadio

PalaBadiali
Via dello Stadio, 28, 60015 Falconara Marittima AN, Italia

Risultati

SquadraGoals 1° tempoGoals 2° tempoGoalsEsito
Falconara151934Vittoria
Guardiagrele12921Sconfitta

Falconara

Giocatore Posizione Goals
Balducci DevisPortiere0
Baronci FedericoAla sinistra7
Bernabei FabianoAla sinistra4
Borsini FedericoTerzino destro1
Casaccia GiorgioPivot4
Cionna AlexTerzino sinistro2
Crispiani MichelePivot3
Giacani TommasoCentrale0
Maiolini FilippoTerzino destro2
Mosca AlessandroPortiere0
Ricci AlessandroAla sinistra1
Sbrollini PietroCentrale7
Serrani MatteoPivot3
Sgalletta DavidePortiere0
Totale 34

Guardiagrele

Posizione Goals
 21
Goals
34
21